COME TRATTI I CAPELLI A CASA?


 

Senza che tu te ne accorgessi i tuoi capelli hanno iniziato ad assottigliarsi, a seccarsi ad opacizzarsi se poi , sono chimicamente trattati tutto è amplificato, possono addirittura spezzarsi e sbriciolarsi .
E allora passi ancora di più la piastra, perché ti hanno detto, che se continui a passarla il tuo capello si lucida.
Si!.. l’effetto ottico che può darti il passaggio della piastra può essere quello di lucidarti il capello ….. ma come ti ho appena detto è semplicemente il classico effetto ottico , se ti asciugassi semplicemente il capelli con il Phon sarebbe brutto opaco, spento , crespo e sfibrato.
vogliamo dirti una cosa …… se continui così sarà sempre peggio , arriverai al punto di doverti tagliare i capelli perché non hanno più volume , consistenza e non tengono più la piega ….
Se non vuoi che ti succeda questo ricordati di usare per la detersione, dei prodotti mirati per il tuo capello che non contengano sostanze chimiche aggressive come parabeni, bentemoni, ppd e siliconi.

prima di passarti la piastra applicare sempre un protettivo, non usarla se il tuo capello non è stato lavato, perché potresti con il calore molto alto della piastra, sigillare all’ interno dei capelli tutte le schifezze che ci sono nel’ aria;
Se invece il problema è già presente è più complicato, ma noi ti possiamo comunque aiutare:

1 TAGLIATI I CAPELLI
2 RICONDIZIONATI I CAPELLI
3 NON USARE PIU LA PIASTRA
4 USA SEMPRE UN PROTETTIVO SE PROPRIO DEVI PASSARTI LA PIASTRA

Per ovviare all’uso della piastra fatti fare un lisciante naturale che dura qualche mese così non dovrai passare per un po’ di tempo la piastra.
Quindi il nostro più sincero consiglio è quello di trattare molto bene il tuo capello partendo dalla detersione fino ad arrivare al protettivo per il calore del Phon e della piastra.

 

[grwebform url=”https://app.getresponse.com/view_webform_v2.js?u=3WPK&webforms_id=19683002″ css=”on” center=”off” center_margin=”200″/]