I CAPELLI SOTTILI


Oggi parleremo di tutte voi che avete i capelli sottili di media / lunga lunghezza.

Il principale problema del capello sottile è il volume, tende a schiacciarsi. Appena lavato può restare un pochino più voluminoso, se viene lavorato con la spazzola dal parrucchiere può rimanere, ma poi inevitabilmente scende.

Oggi vi daremo alcuni consigli per cercare di mantenere un po’ di più il volume.

Prima di tutto è essenziale avere un taglio graduato (non pari), in modo che il capello prenda volume nella zona superiore. La graduazione è una tecnica di taglio che permette di distribuire i volumi dove è necessario, in maniera tale che non rimanga schiacciato e assolutamente fatto in maniera armoniosa in modo che non si vedano salti di nessun tipo. Ovviamente la graduazione deve essere fatta con forbici a lama piena!

La seconda cosa fondamentale è pulire / lavare correttamente la cute per liberare le radici. Se la cute non viene pulita bene, le radici rimangono schiacciate alla testa quindi non si può sperare di avere volumi nella parte superiore.

Il volume che intendiamo noi è naturale, che dà armonia alla vostra testa, non certamente un volume a palloncino improponibile.

È importante lavarli spesso utilizzando prodotti non aggressivi, non utilizzate balsami perché sul capello sottile appesantisce, essendo una sostanza grassa porta peso, schiaccia ancora di più i capelli.. l’ideale sarebbero prodotti idratanti da passare sulle lunghezze.

Il momento migliore per districarli è quando si ha in posa l’idratante.. utilizzate un pettine a denti larghi che con l’idratante scivolerà molto meglio.. nel caso ci sia un nodo a bloccarvi, non strappatelo via, ma prendete la ciocca e pettinate delicatamente le punte per districarlo.

Una volta sciacquato bene tutto il prodotto dalla radice alle punte, avendo l’accuratezza di smuovere bene i capelli, quando uscite dalla doccia ricordatevi di tamponare i vostri capelli, non strofinateli con l’asciugamano.

Prima di procedere con l’asciugatura applicare uno spray idratante e protettivo per il calore del phon o della piastra.

Un consiglio che vi diamo è quello di togliere il bocchettone del phon in modo che il calore non si concentri in un unico punto.. per la maggior parte del tempo asciugateli a testa in giù smuovendoli bene con le mani in tutte le direzioni in modo da asciugare bene le radici perché è questa la cosa fondamentale per evitare che rimangano tutte schiacciate. Se siete abituati a passare la piastra, ricordatevi di farlo a capello totalmente asciutto e solo sulle lunghezze, non toccate le radici, altrimenti si schiacceranno.

Notate bene che è tutto un insieme di azioni per avere un risultato ottimale!

Se volete conoscere tutti i nostri consigli non esitate a prenotare la vostra consulenza in salone allo 037898900.