I COLORI FATTI IN CASA


Hai deciso di cambiare colore, e non vuoi essere da meno delle tue amiche che ormai si sono tinte o hai un colore di capelli che non ti piace più.

Vuoi sembrare più grande e vuoi assolutamente quel colore, quello che hai visto sulla tua cantante preferita.

Ma i tuoi genitori ti sconsigliano di farlo perché a loro piaci con i capelli naturali.

Allora decidi di non dire niente a nessuno, vai al supermercato, compri il colore e tornata a casa te lo fai da sola; una volta finito di asciugarti i capelli, ti rendi conto che non ti piace neanche un po’… e adesso?…

Questo è quello che è realmente successo alla figlia di una nostra cliente che chiameremo Anna. Ma non è la prima volta che a noi capita di affrontare problematiche simili.

Anna in un primo momento, per evitare i commenti di tutti, aveva pensato di procurarsi del decolorante e rifarsi il colore da sola, ma visto la precedente esperienza, ha lasciato perdere l’idea. Si è poi rivolta a una sua amica parrucchiera che ha ulteriormente peggiorato la situazione … Anna è venuta da noi pochi giorni fa, i suoi capelli erano color giallo pannocchia e purtroppo mezzi bruciati. Quando un capello è in queste condizioni, non c’è molto da fare …

Se anche tu vuoi assolutamente cambiare colore, non farlo da sola! Ma se lo hai già fatto e il colore è scuro o rosso (i colori molto scuri o rossi sono difficili da togliere e spesso richiedono più decolorazioni, con il grande rischio che il capello si spezzi e prenda sfumature/ viraggi brutti), e tieni ai tuoi capelli … non farti toccare da qualcuno che si improvvisa parrucchiere, ma rivolgiti ad un professionista! Perché il rischio di dover tagliare tutti i tuoi capelli è alto.

In più ricordati che un professionista può consigliarti, anche se tu vuoi un colore scuro, dei colori che si tolgono con molta più facilità rispetto ad una normale tinta da supermercato.

[grwebform url=”https://app.getresponse.com/view_webform_v2.js?u=3WPK&webforms_id=19683002″ css=”on” center=”off” center_margin=”200″/]