LA CONSULENZA DEL COLORE


Ti sei fatta fare i colpi di sole, ma non ti convincevano allora hai provato a farti inserire delle ciocche ramate per scaldarli un po’, ma ancora non ti vedi sono troppo gialli, sono troppo scuri, sono troppo chiari, forse se mi scurisco solo la radice sto meglio e provi anche questa, ma ancora non ci siamo, il colore ti piace ma su di te capisci che non sta bene, non ti esalta e che le tue occhiaie noti che sono ancora più evidenti.

Capisci che hai un colore che non ti appartiene, e allora cosa puoi fare? Torni dal tuo parrucchiere e le chiedi di cambiare colore e cosa ti viene proposto? l’ultimo colore di tendenza che stanno proponendo perchè all’ultimo corso hanno detto che sarà il colore moda della primavera estate 2018, e tu non vorrai mica essere fuori moda? e allora ti convinci e ti fai fare anche questo…. ma anche stavolta…. si il colore è bello, nulla da dire, ma tu non sei convinta di quello che vedi allo specchio, infatti nessuno nota la differenza (o meglio forse non ti dicono niente per paura di offenderti?) e il tuo dubbio diventa una certezza, anche questo colore non ti appartiene e non ti valorizza.

E in più cosa è successo? Che i tuoi  capelli sono ormai ingestibili perchè il parrucchiere dove sei andata ti ha colorato talmente tante volte il capello che non ti sta più a posto, è crespo, tutte le volte che li lavi non puoi fare a meno di passare la piastra perché se no andresti in giro con un cespuglio in testa.

Forse quello che a te serve è una consulenza d’immagine… che cosa è la consulenza d’immagine??:

La consulenza offre molto di più che la semplice opportunità di scoprire quale look e colore è più indicato per te.

Sicuramente molte di voi si riconosceranno in almeno una delle problematiche, che non sono banalità, un professionista deve essere in grado di crearvi un’immagine scolpita su di voi, come volete apparire (aggressive,dolci)…  solo così saprà consigliavi al meglio.

Ora andiamo ancor più nel dettaglio nello spiegarvi che cosa intendiamo alla revolution per consulenza d’immagine.

Su che criteri si basa una consulenza di immagine professionale mirata per il colore?

Si analizzano per prima tutte le caratteristiche, la forma del viso, il colore di capelli naturali e che attualmente uno ha, la struttura ma soprattutto il colore degli occhi e della pelle fondamentali per la scelta del colore ottimale; chiaramente il colore deve essere anche studiato in funzione di andare a valorizzare il taglio che lo stilista ha creato.  

 

  

Una volta che abbiamo chiare le tue  caratteristiche, quelle da valorizzare e quelle da camuffare, si perchè come il taglio anche il colore con i vari abbinamenti e le varie sfumature può farci camuffare dei piccoli difetti o mettere in risalto i nostri pregi, noi ti diamo delle linee guida che possono aiutarti a renderti più attraente e accattivante.

L’obiettivo è creare armonia tirando fuori il meglio dal capitale naturale che ognuno di noi ha a disposizione.

Quali sono dunque i benefici che si possono ottenere da una consulenza di immagine?

Intanto la consapevolezza delle propri punti di forza, una volta capito cosa funziona e cosa non funziona per la nostra immagine a livello di colori, il resto è solo un gioco.

La valorizzazione più importante avviene a livello del viso, dove grazie al colore di capelli si possono ottenere risultati in termini di diminuzione dell’età percepita, di luminosità e di personalità.

Come dico sempre il nostro viso è la fonte di comunicazione più importante del nostro corpo e non curarsene è un’occasione persa!

Una immagine curata, piacevole e in linea con la nostra professione magari non ci arricchirà e non sarà la soluzione a tutti i nostri problemi, ma di certo ci distinguerà in mezzo a tanti simili!

 

[grwebform url=”https://app.getresponse.com/view_webform_v2.js?u=3WPK&webforms_id=20140802″ css=”on” center=”off” center_margin=”200″/]