LE REGOLE DEI TUOI CAPELLI!


Dal parrucchiere tutto ok, ma a casa?

-Capelli secchi, crespi dopo il taglio.

-Taglio pari = pallone in testa.

-Alcuni parrucchieri ti accontentano e usano sfilzini e sfoltitrici.

-Tutti i giorni dal parrucchiere?

-Se chiedi tagli che hanno altre persone, assicurati che vadano bene per te.

-Non fissarti per forza su un certo tipo di taglio.

-Non farti usare sfilzini o sfoltitrici.

-Pretendi un taglio esteticamente bello e di facile gestione.

Oggi parliamo delle varie regole del taglio, si, perchè ogni tipologia di capello ha le sue regole di taglio.

E’ facile andare dal parrucchiere a farsi fare il taglio ed uscire belle, ma dopo? è importante che sappiate gestire i vostri capelli anche a casa.

Una persona con il capello grosso, tendente al crespo, spesso è convinta che andando a sfilarli va a “sgonfiarli”, ma non è cosi.

Se non vengono utilizzate determinate regole il capello non è gestibile, per esempio il modo in cui si gonfia

Per questi tipi di capelli spesso vengono utilizzati sfilzini, rasoi o anche forbici dentate, questi sono attrezzi che lo fanno sembrare più leggero, ma svuotano il capello e dopo pochi giorni si gonfia ancora di più e diventa opaco.        

Quindi il consiglio che vi diamo è di fare un taglio adatto ai vostri capelli.. non deve solo piacervi, ma deve starvi bene.

Fatevi usare solo forbici a lama piena per avere i volumi al posto giusto e poterli gestire al meglio a casa.

Sono dei particolari importanti che portano ad avere dei capelli wow!

Contattateci allo 0371/898900  per una nostra consulenza gratuita, vi spiegheremo il taglio adatto a voi!