fbpx

Perché ti fai il colore?
Per coprire i capelli bianchi?
Per vederti diversa?
Per sentirti più attraente?
Questi sono i principali motivi per cui la maggior parte delle donne decide di colorare i propri capelli. Queste, però, sono solo le parti visibili di un colore cioè quelle che portano la maggior parte delle donne a decidere di colorarsi. Normalmente funziona proprio così. Vai dal parrucchiere e insieme si decide qual è il colore che ti sta meglio. Dopodiché si procede con la colorazione e tutto bene e tutto bello. Tu sei felice perché hai raggiunto il tuo obiettivo. Il parrucchiere è felice perché tu sei felice e qua si conclude la storia.
Qualcuno ti ha mai spiegato che con un colore tu puoi diventare più o meno bella? 
Ti faccio un esempio. I colori chiari allargano mentre i colori scuri stringono. Se tu, per esempio, hai un viso rotondo e all’altezza delle guance specialmente applichi un colore più chiaro, il tuo viso inevitabilmente tenderà ad allargarsi. Tutto il contrario, invece, se applichi dei colori più scuri, inevitabilmente il tuo viso tenderà a stringersi. Se il tuo viso, invece, è di forma allungata funziona esattamente al contrario. Più li fai chiari nella zona delle guance e più avrai un risultato ottimale per la tua estetica. Perciò, quando decidi di farti fare un colore, pretendi che il tuo parrucchiere valuti attentamente tutti i tuoi particolari per capire come il colore può renderti più bella.

Chat con Parrucchieri Revolution
Invia a WhatsApp