fbpx

ALICE IN ROSA


Questo tipo di colore negli ultimi anni è diventato usatissimo nei saloni  ed è andato ad aggiungersi agli altri colori della tavolozza. E’ un colore deciso e molto forte che chiaramente non è portabile da tutti, ma soprattutto non può essere applicato su qualsiasi taglio. Come abbiamo già spiegato il colore deve sempre essere complementare al taglio e se così non è l’insieme non potrà dare il tanto ricercato effetto “wow”. Un taglio corto, come quello di Alice, può essere colorato totalmente. Un taglio lungo, invece, non permette una colorazione totale perciò bisogna andare ad individuare quelle zone che valorizzano il taglio e colorare quelle. Questo per evitare  un lavoro pacchiano come si vede in giro ultimamente. Il look della modella con quel colore può essere romantico oppure aggressivo in base alla piega che si darà al taglio. Nello stile romantico la piega sarà più morbida mentre invece nel look aggressivo  si utilizzeranno capelli sparati e forme nette. Questo tipo di taglio è particolarmente adatto ai visi di forma ovale o anche leggermente rotonda, visto che la fronte viene coperta parzialmente come pure una parte laterale del viso. Se decidete di fare colori così estremi tenete sempre presente che ovviamente necessitano di una maggiore manutenzione e cura rispetto a un colore più tradizionale.

 

[grwebform url=”https://app.getresponse.com/view_webform_v2.js?u=3WPK&webforms_id=19683002″ css=”on” center=”off” center_margin=”200″/]

Related Post

L’ ETERNA INDECISAL’ ETERNA INDECISA

Sei indecisa, non sai mai cosa è meglio per te.. per i tuoi capelli. Corti? Medi? Lunghi? Come starò meglio?  Riuscirò a gestirli? Se li taglio poi dovrò restare con i capelli corti? Se poi assomiglio alla mia vicina che ha tagliato i capelli e adesso sta malissimo?  Però anche