fbpx

COME USARE LA PIASTRA ANCHE A CASA!



L’ uso errato della piastra porta i tuoi capelli ad assottigliarsi, se poi sono chimicamente trattati tutto è amplificato, possono addirittura diventare elastici e così i danni aumentano, diventando sempre più’ visibili … e continuando cosi sempre sempre peggio.
Stefania che ci segue su Facebook ha posto un quesito e vorrebbe dei consigli per utilizzarla al meglio senza arrivare a danneggiare il suo capello …..
Stefania vuole saper la temperatura della piastra ,quante volte la deve passare ,e se i capelli si rovinano a furia di passarla .
Qualsiasi donna ha usato la piastra almeno una volta nella sua vita o per stirare o per arricciarle.
Le piastre di ultima generazione sono molto meno aggressive di quelle di una volta e danneggiano meno la fibra del capello.
Ma se utilizzata male può danneggiare veramente in modo irreversibile il vostro capello
Innanzitutto bisogna applicare un vero protettore di calore distribuendolo in modo uniforme su tutte le lunghezze senza tralasciare nessuna zona, la piastra va usata a capello perfettamente asciutto altrimenti lo sbalzo termico può fare evaporare l’acqua troppo velocemente seccando così fibra del capello .
Le ciocche che prendete non devono essere più larghe della piastra se no le zone estere non verranno piastrate correttamente e soprattutto lo spessore non deve superate il centimetro, seno’ la parte interna della ciocca rimarrà più fredda e non si liscerà.
Il passaggio deve essere unico così da garantire una lisciatura senza trattare e scaldare troppo la ciocca , teniamo presente che tutti questi accorgimenti valgono se la piastra è ad uso professionale ,il famoso unico passaggio non esiste se le piastre sono (da supermercato ) poiché non hanno la stessa potenza solitamente si aggira intorno ai 200 gradi, e la stessa velocità di lisciatura .
Per le più sfegatate del liscio è possibile ripassarla anche il giorno dopo ma abbassando la temperatura a 80 g giusto da scaldare la ciocca per riprenderla …..
Vi ricordiamo che comunque l’uso sfegatato della piastra a lungo andare può danneggiare il tuo capello quindi fai tutto quello che ti abbiamo appena consigliato per salvaguardare il più possibile il tuo capello senza però dimenticarti che l’uso improprio porta sempre a delle conseguenze a volte irreparabili.
Ciao!

 

[grwebform url=”https://app.getresponse.com/view_webform_v2.js?u=3WPK&webforms_id=19683002″ css=”on” center=”off” center_margin=”200″/]

Related Post

QUESTA FASTIDIOSAQUESTA FASTIDIOSA

Oggi parleremo di forfora, argomento mirato per tutte quelle persone che soffrono di questo problema. Alcuni hanno addirittura la fobia di toccarsi i capelli per paura che il vestito si riempia di puntini bianchi, oppure che sbuchino tra i capelli. Un disagio e un inestetismo incredibile! Sicuramente ti avranno consigliato

COLORAZIONE DIRETTACOLORAZIONE DIRETTA

Sei andata dal parrucchiere per il colore e gli hai chiesto di non alterarti il tuo colore naturale, ma volevi solo una riflessatura più calda ramata …..devi partire per le vacanze e volevi dare più lucentezza al tuo capello, ma…… già al primo bagno non hai più colore sui capelli.

HAI LA CUTE SANA?HAI LA CUTE SANA?

Oggi parliamo di cute sana.. di tutte le problematiche della pelle che vengono causate dal fatto di non avere una cute sana. Il nostro obiettivo è sempre quello di darvi dei capelli wow e tutto parte dall’avere una cute sana. Noi negli anni abbiamo capito che non è sufficiente avere